App Flashcard vs Metodo GoldList

Sei stufo del metodo scolastico tradizionale per memorizzare il vocabolario e senti che questo metodo ti fa ricordare solo parole nuove per un giorno? Sei interessato a un metodo nuovo, più interessante ed efficace per farlo? Se la tua risposta è “Sì”, sei nel posto giusto! Scorri verso il basso per saperne di più!

Il Metodo GoldList

Quando usi il Metodo GoldList , ti affidi alla tua memoria a lungo termine, senza cercare consapevolmente di ricordare nulla. Si ritiene che la memoria a lungo termine non faccia parte del controllo della nostra coscienza, ma sia più simile a una funzione automatica come la respirazione.

Quando tutto è pronto, puoi entrare direttamente nella tua prima Goldlist. Apri il tuo quaderno sulla prima doppia pagina , prendi nota della data e inizia a scrivere due colonne di espressioni precedentemente raccolte nell’angolo in alto a sinistra. Una colonna avrà le espressioni nella tua lingua madre e l’altra sarà in una lingua straniera.

Se hai scelto un quaderno A4, scrivi un elenco di 20 espressioni (usando venti righe). Se vuoi creare una GoldList più corta in un taccuino più piccolo, annota solo 14 espressioni. Quando l’elenco è pronto, leggi le espressioni una volta, lentamente e ad alta voce, quindi chiudi il taccuino . Tra due settimane, tornerai alla tua prima GoldList per verificare quante espressioni sono rimaste nella tua memoria a lungo termine. Questa è chiamata la prima distillazione.

Dopo le prossime due settimane, è il momento per una seconda distillazione. Copri le 14 espressioni straniere e metti alla prova la tua capacità di tradurne il maggior numero possibile. Di nuovo, dovresti conoscere circa il 30% delle espressioni e riscrivere il restante 70% nella parte in basso a destra della doppia pagina (10 espressioni).

Ormai, sono sicuro che sai cosa succede dopo. Corretto! Due settimane dopo, farai la terza e ultima distillazione, durante la quale riscriverai 7 espressioni rimanenti nella parte in basso a sinistra . Se stai facendo elenchi più brevi, il numero di espressioni dal primo elenco all’ultima distillazione sarà 14, 10, 7 e 5.

Flashcard

L’uso delle flashcard può essere un approccio di autotest molto efficace. Anche l’atto di realizzare delle flashcard è un modo per “lavorare” le informazioni, sfidandoti a pensare quali informazioni avere da una parte e la relativa descrizione dall’altra. Questo libera anche un po’ di memoria, dal momento che avrai una pila fisica di carte con le informazioni invece di cercare di memorizzare singoli fatti, nomi o termini nella tua mente. Le flashcard fanno spesso parte della pratica distanziata e la ripetizione ti aiuta a capire quali informazioni puoi ricordare facilmente e cosa richiede uno sforzo aggiuntivo. Dal punto di vista della gestione del tempo, le flashcard ti consentono di sfruttare i brevi periodi di tempo che diventano disponibili durante il giorno o la settimana, oltre che durante le sessioni di studio pianificate.

La differenza principale tra la nostra app Flashcard e il metodo GoldList è che le flashcard sono più flessibili nel modo in cui le persone possono utilizzarle. Rispetto al metodo GoldList, la nostra app Flashcard offre una maggiore flessibilità nel modo in cui le persone possono utilizzarla. I metodi GoldList utilizzano solo la memoria a lungo termine, quindi l’apprendimento di nuovi vocaboli ed espressioni richiede molto tempo.

Quando le persone usano le flashcard possono procedere allo stesso modo e aspettare due settimane prima del nuovo test oppure possono imparare per ripetizione, questa è chiamata tecnica di ripetizione spaziale . Ciò significa che rivisitano le loro flashcard ancora e ancora finché non le ricordano. Un altro vantaggio è che le persone possono creare flashcard sempre e ovunque e quindi possono rivederle quando vogliono.

Divertiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.